BEAUTY NEWS

Il kit di sopravvivenza da serata e post

âQuesta è lâultima volta che bevo così tantoâ. âHo chiuso con lâalcolâ. âNon ho più lâetà per fare serataâ. âStasera torno a casa prestoâ. Le cronache dellâhangover iniziano con un âCâe ...

bella-hadid-party-animal-beauty-fashion-wang

âQuesta è lâultima volta che bevo così tantoâ. âHo chiuso con lâalcolâ. âNon ho più lâetà per fare serataâ. âStasera torno a casa prestoâ.

Le cronache dellâhangover iniziano con un âCâera una voltaâ diverso per ognuno di noi, ma hanno sempre il tono di una fake news o di una bugia reiterata. A chi non è capitato di pronunciare una delle frasi sopra? Potrebbero essere scritti interi romanzi con quello che succede tra le buone intenzioni di inizio serata e il risveglio del mattino seguente.

In fondo non chiediamo molto: solo di poter stare fuori tutta la notte e di risvegliarci fresche come una rosa. In questo caso la preparazione è tutto. Cenerentola insegna: se non sei attrezzata, a mezzanotte va tutto in rovina. Quando lâobiettivo è uscire e fare serata senza compromessi, lâarma segreta è un kit di sopravvivenza, che possa permetterci di essere delle vere party animal e goderci comunque la festa (anche il giorno dopo).

La pochette di Mary Poppins: le 5 cose da avere sempre in borsa

Mary Poppins è lâeroina moderna da cui prendere ispirazione. Mai uscire di casa senza un borsa ben studiata e fornita di:

1. Specchietto – rossetto e mascara sbavati non sono ancora di moda; 2. Salviette multiuso – ciò che è multiuso è per definizione un elemento di sopravvivenza. Dite ciao al corrispettivo del coltellino svizzero da borsetta. Valutate anche delle salviette struccanti (qualora la serata non finisse a casa vostraâ¦); 3. Mentine –  per essere pronte quando scatta il bacio-che-non-ti-aspetti; 4. Profumo – nel formato di un campioncino, perché la scia del vostro profumo is the new scarpetta di cristallo; 5. Salviettine anti sebo – non è il caso che prendiate il posto della palla da discoteca al centro della pista.

Il mantra da ripetere: “idratare, idratare, idratare”

Il motto è  âla sera leoni, la mattina detoxâ. Perché una cosa è certa: dopo una serata intensa, il fattore disidratazione è altissimo. Gli effetti si vedono sul corpo e anche sulla pelle del viso. Quindi, sì a un paio di bicchieri dâacqua prima di andare a dormire e a un risveglio fatto di acqua tiepida e limone, in modo da ristabilire lâequilibrio alcalino dellâorganismo.

S.O.S beauty: i prodotti anti skin-hangover

Avere un viso riposato dopo una notte di festa inizia anche da ciò che indossiamo sotto al make-up. Zago ha ideato i prodotti Midnight e Hangover, i cui nomi sono già una garanzia e la cui mission è quella di badare al nostro viso prima, durante e dopo la serata. Da una parte c’è Midnight, la linea composta dal filler rughe intensivo Fab&Perfect, il gel dal potere liftante Always Teen e il gloss Maximizer, per avere sia un volto disteso e tonico all night long sia labbra piene e rimpolpate. Dall’altra parte c’è Hangover, che guarda al giorno dopo: via libera alla combinazione di Instant Unbend, la maschera effetto anti-puffing, Bye Bags Gel, per dire “bye!” alle borse sotto gli occhi, e l’illuminante Like a Pearl, per rendere la pelle naturalmente luminosa in un solo gesto.

Chi è adesso la party animal?

hangover-kit-creme-zago-skincare

L'articolo Il kit di sopravvivenza da serata e post sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy